Perquisito Davide Delogu

Comunichiamo che il compagno anarchico sardo prigioniero deportato Davide Delogu, ha ricevuto una perquisizione dell’anti terrorismo in cella, tutto è avenuto nella tarda serata di venerdì 29/11/2019. Durante la perquisizione gli hanno preso alcuni fogli, gli è stato inoltre notificato un avviso di garanzia per apertura indagini 270 BIS, nello specifico a lui contestano “propaganda epistolare”. Non abbiamo ancora la situazione chiara, non si sa da parte di quale procura parta l’indagine.

Seguiranno aggiornamenti.

Fonte: Sardegna Anarchica

Precedente Testo di Juan dal carcere di Terni Successivo Aggiornamenti Operazione Renata e comunicato di solidarietà da Cagliari