Chi Siamo

Inferno Urbano non nasce come un progetto vero e proprio, ma come un semplice strumento di comunicazione orizzontale, un contenitore di notizie, riflessioni, rivendicazioni, testi, approfondimenti, occasionali traduzioni (ove indicato), aggiornamenti sui processi in corso, comunicati su azioni, lotte, episodi di repressione e di solidarietà con i prigionieri anarchici in Italia e nel resto del mondo.

Ben consapevoli dei limiti dello spazio virtuale in cui ci muoviamo, e di cui abbiamo deciso di servirci, desideriamo offrire un quadro più ampio e completo possibile sulle tensioni che animano la galassia anarchica, antiautoritaria e antagonista all’ordine costituito in genere. Nulla di più, nulla di meno. Qui troveranno posto notizie che riteniamo interessanti. I commenti sono disabilitati in quanto crediamo non sia questo il luogo adatto dove confrontarsi o far nascere delle idee, di qualsiasi natura esse siano.

Contro la violenza strutturale, schiavizzante e sfruttatrice dello Stato e del capitale. Contro l’attuale regime totalitario democratico. Contro il sistema di dominio capitalistico, tecnologico e religioso in tutte le sue forme e manifestazioni. Contro lo Stato, con il suo potere politico, poliziesco, giudiziario e militare.

Le notizie, le informazioni e gli scritti qui pubblicati hanno il solo scopo di porre uno sguardo sull’eterogeneità delle lotte antiautoritarie e libertarie in Italia e nel resto del mondo. Proprio per questo non rispecchiano imprescindibilmente il pensiero dei gestori del sito nè vogliono essere un canale di incitazione o di incoraggiamento verso pratiche di azioni illegali. Tutti i contenuti sono no-copyright e se ne incentiva la diffusione.

CONTATTI: [email protected]