Prigionieri Anarchici

Il seguente elenco, aggiornato periodicamente, raccoglie gli indirizzi di tutti gli anarchici e anarchiche attualmente imprigionati nelle carceri italiane. A fondo pagina potete trovare l’elenco delle Casse di Solidarietà a loro dedicate.

OPERAZIONE SCRIPTA MANENT

Anna Beniamino
C. C. «Gazzi» femminile
via Consolare Valeria 2
98124 Messina

Alfredo Cospito
C. C. di Terni
strada delle Campore 32
05100 Terni

OPERAZIONE PROMETEO

Giuseppe Bruna
c/o c.c. di Bologna Dozza
via del Gomito 2
40127 Bologna


Davide Delogu
C. C. di Caltagirone
Contrada Noce, S. Nicola Agrò
95041 Caltagirone (Ct)

Juan Antonio Sorroche Fernandez
C. C. di Terni
strada delle Campore 32
05100 Terni

Maddalena Calore
C. C. “Ettore Scalas” — Uta
zona industriale Macchiareddu
2° strada ovest Uta (SP1)
09010 Uta (Ca)

Paolo Todde
C. C. “Ettore Scalas” — Uta
zona industriale Macchiareddu
2° strada ovest Uta (SP1)
09010 Uta (Ca)

Casse di solidarietà con gli anarchici imprigionati in Italia:

Cassa Anti-repressione delle Alpi Occidentali. Per informazioni e contatti rivolgersi alla e-mail cassantirepalpi[at]autistici.org.

Cassa di sostegno per l’anarchico sardo prigioniero deportato Davide Delogu. Iban: IT17I3608105138295981295990 — Intestataria: Laura Gargiulo — Per qualsiasi problema scrivere a [email protected]

Cassa di solidarietà con gli anarchici imprigionati e imputati per l’operazione Scripta Manent. Iban: IT56M0567617295IB0000592586 — Intestatario: Omar Nioi — Banca: Banco di Sardegna — Codice Bic/Swift: SARDIT3S100 — Per informazioni e contatti rivolgersi alla e-mail cassamanent[at]anche.no

Cassa di solidarietà con gli anarchici imputati nel processo per l’operazione Panico contro gli anarchici fiorentini. Carta postepay n. 5333 1710 9589 2077 — Intestataria: Micol Marino (Per chi preferisse effettuare un bonifico i dati sono i seguenti: Iban: IT22M3608105138272359572366 intestato sempre alla stessa persona — Agenzia: Poste Italiane) — Per maggiori informazioni rivolgersi alla e-mail panico2[at]inventati.org o consultare il sito internet panicoanarchico.noblogs.org.

Per inviare contributi solidali per gli anarchici coinvolti nell’operazione Renata in Trentino. Carta postepay n. 5333 1710 7066 8120 — Intestataria: Kamilla Bezerra (Per chi preferisse effettuare un bonifico i dati sono i seguenti: Iban: IT04H3608105138216260316268 intestato sempre alla stessa persona — Codice Bic/Swift: PPAYITR1XXX — Agenzia: Poste Italiane).

Per inviare contributi solidali per gli anarchici imprigionati per l’operazione Prometeo. Per sostenere economicamente Beppe e Natascia sono stati aperti due conti. Coordinate del primo conto: Carta postepay n. 5333 1710 9103 5440 — Intestataria: Vanessa Ferrara — Iban: IT89U3608105138251086351095 intestato sempre alla stessa persona | Coordinate del secondo conto: Carta postepay n. 5333 1710 8931 9699 — Intestataria: Ilaria Benedetta Pasini — Iban: IT43K3608105138213368613377 intestato sempre alla stessa persona.

Per inviare contributi solidali per Peppe, anarchico arrestato per una indagine legata all’operazione Scintilla. Carta postepay n. 5333 1710 3675 7769 — Intestataria: Maria Emilia Grigolini — Iban: IT05P0760105138250239950240 intestato sempre sempre alla stessa persona.

Per inviare contributi solidali per gli anarchici imprigionati per l’operazione Bialystok. Iban: IT40B3608105138206892206896 — Intestatario: Pietro Rosetti — Codice Swift/Bic: BPPIITRRXXX — Per maggiori informazioni rivolgersi alla e-mail iakovlev[at]riseup.net