Peppe libero

Riceviamo e pubblichiamo questa informazione ricevuta via mail:

Veniamo finalmente a sapere che il nostro amico e compagno Peppe, arrestato con l’accusa di aver preparato degli attacchi con pacchi bomba è stato liberato. Il 17 Giugno si è tenuta la cassazione che ha accolto il ricorso e ha declassificato il reato in quanto il materiale non è considerabile esplosivo ma pirotecnico. Giovedì scorso c’è stata udienza di riesame e Venerdì Peppe è uscito dal carcere. Libero e senza restrizioni/misure “minori”.”

Fonte: RoundRobin

Precedente Per Manu, per Juan, per un’autodifesa collettiva Successivo Operazione Prometeo – Udienza preliminare spostata al 29 luglio