[Roma] Comunicato del Cafiero sull’Operazione Ardire

Il generale dei Ros Giampaolo Ganzer, trafficante internazionale di cocaina, accusato di associazione per delinquere aggravata dall’uso di armi è il protagonista del bliz contro gli anarchici con l’accusa di terrorismo. Chi è stato accusato dal Tribunale di Milano di importazione di 119 kalashnikov, due lanciamissili, quattro missili e numerose munizioni, arresta 10 persone e ne ordina perquisizioni per altre 40, sequestrando fili elettrici, mollette per panni, lampadine, accendini, graffette e persino fermacarte.

Alcune scritte sui muri, striscioni, un bancomat scheggiato bastano al gip di Perugia per far partire l’operazione denominata “Ardire”.

“ Ardire” non è altro che l’ennesima grande manovra giudiziaria, in cui come al solito anche la stampa sta dando il meglio di sè con articoli gonfi di menzogne e infamità, e tutto per attribuirsi il merito di aver finalmente sgominato la cellula terroristica della fai-informale. Se non fosse per le persone in carcere ci sarebbe da morire dal ridere.

A Perugia c’è un clima molto teso, nel quale anche un semplice volantinaggio diventa un pretesto che lo Stato usa per reprimere ed isolare il movimento.

Come sempre l’obiettivo di queste operazioni repressive e mediatiche è di soffocare ogni tentativo di conflitto sociale e di critica all’ordine costituito, distogliere l’attenzione dagli effetti sociali di questa crisi, da chi l’ha prodotta e la cavalca, diffondendo paura e divisione. In una parola: terrorismo.

Quando il potere reprime, noi stiamo dalla parte degli oppressi e dei reclusi, di chi non si piega. Ci battiamo contro ogni azione repressiva dello stato contro chiunque sia diretta, anche quando le scelte politiche e metodologiche di chi lotta sono diverse dalle nostre.

Per questo motivo Sabato 23 giugno saremo a Perugia, senza paura, per dare una risposta di piazza alla repressione sempre più marcata e diffusa, esprimendo piena solidarietà a tutti i compagni e compagne arrestate.

Gruppo anarchico Carlo Cafiero – Federazione Anarchica Italiana – Roma

Fonte: Velena

Precedente Operazione Ardire – Arresti e perquisizioni in tutta Italia. Successivo Operazione Ardire – Comunicato di Stefano Fosco dal carcere di Pisa