Perchè Siamo Anarchici?

Perchè siamo anarchici?

Siamo anarchici perchè abbiamo troppi secoli passati ai piedi dei governatori, la maggior parte dei quali tiranni, ladri, bugiardi, assassini e dispotici.
Siamo anarchici perchè non troviamo nessun motivo per il quale il nostro sfruttamento e il nostro lavoro faccia si che un gruppo di pigri sfacciati diventino milionari.
Siamo anarchici perchè non accettiamo leggi inventate per assassinare ed annegare le nostre grida di protesta.
Siamo anarchici perchè non crediamo nelle vostre guerre, nelle vostre patrie, ne nei vostri dei.
Siamo anarchici perchè detestiamo la vostra polizia, i vostri generali, i vostri re e i vostri presidenti.
Siamo anarchici perchè, all’opposto di voi, abbiamo sofferto delle sfortune umane.
Siamo anarchici perchè vogliamo una vita libera, sana, con uguaglianza e rispetto reciproco per i nostri bambini.
Siamo anarchici perchè anneghiamo nelle lacrime così tanta nobile gente, che ha generato frode ed inganno generazione dopo generazione.
Siamo anarchici perchè ci vergogniamo del vostro lavoro, in cui non vediamo niente, tranne incidenti, fame, prigioni, polizia, militari, religioni e milioni di bugie.
Siamo anarchici conoscendo il vostro potere, la forza, il terrorismo, le calunnie, sapendo che ci ucciderete, ci imprigionerete e ci diffamerete.
Ci chiamate “terroristi” quando voi dominate i paesi, con bombe, carri armati, pistole, prigioni, torture ed esecuzioni.
Le vostre ambizioni, egoistiche, stupide, ceche e assetate di potere vi stanno distruggendo, le vostre figlie e figli vi odiano, e i vostri nipoti non vorranno mai ricordasi di voi.
La vostra società vacilla poiché è costruita su bugie, terrore, articoli, codici e leggi, ricompense e punizioni.
Per questi motivi siamo anarchici e saremo anarchici, in modo che questa società cambi, e in modo che qualcuno curi la vostra pericolosa follia… vi metteremo tutti su un isola cosicché voi ripenserete a tutte le ingiuste cose che avete fatto.
Siamo anarchici perchè si ha bisogno di qualcuno che vi affronti, che gridi le vostre atrocità, che non abbia paura di voi come Davide non ha avuto paura di Golia.
Siamo anarchici nelle strade, nelle prigioni, sulla sedia elettrica, affrontando i vostri giudici e nei cimiteri.
Perchè essere anarchici è essere troppe cose che voi non capirete. Per questa ragione voi ci avete assassinato per secoli, avete messo le bombe e avete dato a noi la colpa, avete bruciato locali e avete imprigionato noi, mentre mettete capri espiatori e polizia per creare disordine e confusione, usando tutti i trucchi per distruggerci per poi verificare con il panico che per ogni anarchico ucciso, centinaia ne nascono.
Non potete perdonare il fatto che non siamo d’accordo con voi, noi che non crediamo nelle vostre promesse e difendiamo l’uguaglianza e la libertà, noi che crediamo nelle arti, nel progresso, nell’educazione delle città, noi che non abbiamo bisogno di nessun Dio, nessun capo, noi che crediamo negli esseri umani, nella Natura, nelle funzioni e diritti di ognuno di noi, noi che vogliamo una società di pace, amore e rispetto reciproco, una società che non assomiglia per niente alla vostra. Per questo siamo anarchici.

 

Precedente Guardando Indietro Successivo Polonia: Arrestati due anarchici per le proteste contro EEC nel 2015 (19/10/2018)