E’ uscito Avis de Tempêtes Numero 16 – Bollettino anarchico per la guerra sociale (Aprile 2019)

“Al giorno d’oggi, di fronte alle guerre che lo stato sta conducendo ovunque nel mondo, di fronte alla repressione che scatena nelle strade e alle frontiere, di fronte al cannibalismo sociale tra cui si deve destreggiare la popolazione, e del quale lo stato si approfitta per riaffermare la propria supremazia, le chiacchiere sono inutili. Le denunce sono inutili Le chiamate alla coscienza sono inutili. Questo è la prima prova del fuoco che deve essere superata. Coraggiosamente, per strappare la maschera di uno stato guerrafondaio che ci vorrebbe tutti complici. Né la loro pace né la loro guerra, Hurrah! “

Fonte: Avis de Tempetes

Avis de Tempêtes Numero 16 PDF

Precedente Quello che non vi dicono. Libertà per Tommy Successivo Processo del Brennero, videoconferenza e altre cose