Davide Delogu in sciopero della fame

apprendiamo da Sardegna Anarchica che Davide Delogu è in sciopero della fame dal 24 aprile.

Riportiamo a seguire una breve dichiarazione di quest’oggi  (24/04/20202) fatta dal nostro compagno Davide circa l’inizio dello sciopero della fame come forma di lotta contro la proroga della censura.

“Oltre alla prepotenza carceraria per il totale isolamento, ora ha voluto partecipare all’orgia anche il magistrato di sorveglianza di Palermo, dott.ssa Agnelli, che ha voluto prorogarmi la censura il 22 Aprile quando era scaduta il 18 dello stesso mese, adottando le solite e noiose “motivazioni di sicurezza”. Contro tale prepotenza inizio oggi, 24 Aprile, lo sciopero della fame.”

Ricordiamo che Davide è in isolamento dal 29 Febbraio, ossia dal momento del suo ennesimo trasferimento al Pagliarelli di Palermo.

Sappiamo che di tenere duro non ha bisogno di sentirselo dire!
DAVIDE LIBERU! DAVIDE IN TERRA SARDA!

Per scrivergli:
DAVIDE DELOGU
Casa circondariale di PALERMO – Pagliarelli
Piazza Pietro Cerulli, 1
90129 – PALERMO (Palermo)

Sardegna Anarchica

Cassa di Sostegno per l’Anarchico Sardo prigioniero Deportato Davide Delogu

Fonte: Sardegna Anarchica

Precedente Aggiornamenti processo Scripta Manent Successivo Notizie su Beppe dal carcere di Pavia