Crea sito

Buenos Aires, Argentina: Attacco esplosivo contro una macelleria – Per la liberazione animale e contro il progresso

Riceviamo e pubblichiamo:

Buenos Aires, Argentina: Attacco esplosivo contro una macelleria – Per la liberazione animale e contro il progresso (28/01/2020)

Ci assumiamo la piena responsabilità di aver lasciato un cogegno esplosivo davanti a una macelleria in via Mansilla, angolo con via Larrea, la notte di martedì 28 gennaio, a Buenos Aires. L’ordigno era composto da due bombolette di gas butano, un petardo e un litro di benzina. Non sappiamo cosa sia successo, ma era destinato a danneggiare questo maledetto stabilimento sfruttatore e a terrorizzare quei civilizzati che sfruttano gli animali e danneggiano la terra in nome del progresso, senza preoccuparsi di nulla.

Facciamo sapere loro che i nostri stoppini sono pronti e che i nostri esplosivi guardano verso il loro bastardo mondo di spazzatura. Non esiteremo ad attaccare, vogliamo vederlo bruciare completamente, perché chi non rispetta la terra o i suoi co-abitanti non merita di esistere. Continueremo a perseguitare…

Per la liberazione totale!
Per la guerra contro il progresso e per la natura selvaggia!

– Nucleo dei lupi

Fonte (in spagnolo): ContraInfo

Fonte (in inglese): 325 NoState