Crea sito

Al fianco di Natascia – Chi lotta non è mai solo! Presidio al carcere di Vigevano

Natascia è in carcere in via cautelare da oltre due anni. A metà marzo è stata trasferita dalla sezione di Alta Sicurezza 3 di Piacenza a quella di Santa Maria Capua Vetere in provincia di Caserta. In quel carcere le viene riservato un trattamento totalmente arbitrario, in odore di 41 bis: non più di quattro libri ammessi in cella, CD vietati, due telefonate al mese, videocolloqui dimezzati, pacchi aperti e rovistati. È palese il carattere punitivo di questo trasferimento e l’ulteriore allontanamento dai suoi affetti e dal suo avvocato, ma Natascia resiste con forza e determinazione.

Nei mesi di maggio e giugno sono in corso presso il tribunale di Torino le udienze che la vedono imputata nel processo Scintilla e per questo motivo è stata temporaneamente trasferita nel carcere di Vigevano.

Torniamo fuori da quelle mura per far sentire la nostra solidarietà a Natascia e a tutte le persone lì prigioniere.

Tutte e tutti liberi!
Al fianco di Natascia – Chi lotta non è mai solo!

Domenica 13 giugno 2021 – Ore 11:00
Presidio al carcere di Vigevano